4.3

Investimenti per la Sostenibilità

CPL CONCORDIA prosegue nell’impegno a favore della sostenibilità, nonostante la pandemia.

Nel 2020 gli investimenti produttivi effettuati da CPL CONCORDIA sono stati 9,4 mln € rispetto ai 14,4 mln € dell’esercizio precedente, un deciso calo dipeso in buona parte dal rallentamento delle attività e dallo slittamento di molti investimenti provocati dalla pandemia da Covid-19.

Nonostante questo sono proseguiti gli investimenti volti a limitare l’impatto ambientale della Cooperativa, grazie soprattutto agli sforzi profusi per l’ammodernamento ed efficientamento tecnologico accelerati dalla pandemia stessa e dal massiccio ricorso a modalità di lavoro innovative ed indubbiamente più sostenibili, come lo smart working.

FOCUS

L’ambito innovazione e digitalizzazione nel 2020 ha registrato in generale un significativo aumento, grazie anche alla spinta verso lo smart working indotta dalla crisi pandemica.

Attrezzature, hardware e supporti tecnologici e potenziamento della rete aziendale, hanno richiesto investimenti per circa 0,5 mln €, inclusi i nuovi tornelli che consentono l’accesso agli uffici in modo digitalizzato e sicuro.

CPL è anche intervenuta per migliorare la propria prestazione energetica riducendo i consumi delle sedi e del sito produttivo di Concordia attraverso interventi di rinnovo degli impianti termici e di raffrescamento ma anche introducendo forme di incentivo all’utilizzo più sobrio ed efficiente degli automezzi in dotazione. Per questi interventi, oltre che per gli ulteriori sforzi nel parco mezzi con auto ibride ed elettriche e per le nuove sale break per i dipendenti, sono stati spesi complessivamente 0,2 mln €

Se a questi investimenti aggiungiamo i quasi 0,4 mln € spesi in DPI, mascherine e sanificazioni degli ambienti di lavoro che hanno consentito di proteggere i nostri dipendenti dal Covid-19 (zero contagi in Azienda, zero decessi), possiamo stimare in circa 1,1x mln € le spese e gli investimenti in sostenibilità aziendale da parte di CPL CONCORDIA nel 2020.

Gli interventi di efficientamento energetico rappresentano il primo impegno di CPL nei confronti della propria Clientela. Circa 5,4 mln € sono stati spesi sugli impianti di gestione calore, ulteriori 0,6 mln € sono stati spesi per generare risparmio energetico sugli impianti di Pubblica Illuminazione, attraverso la sostituzione dei corpi illuminanti con lampade a led, l’installazione di modulatori di potenza e di impianti di telecontrollo.

Da segnalare infine 1,6 mln € di investimenti per programmi applicativi, relativi ai costi di ricerca e sviluppo di diversi software e licenze d’uso destinati al mercato, con ricadute comunque positive anche sull’efficientamento interno.