3.2

Composizione e caratteristiche delle Risorse Umane

Le persone sono la fondamentale risorsa della Azienda: CPL CONCORDIA si impegna per una costante crescita professionale e per l’attuazione di politiche del personale concertate e innovative.

Nella natura specifica di CPL CONCORDIA, nella sua ragione sociale, nella sua missione la persona è al centro dei principi fondanti societari. Essere Cooperativa di Produzione e Lavoro, oltre alla storia e ai valori che la contraddistinguono, rende naturale considerare i propri lavoratori come la fondamentale risorsa da promuovere e valorizzare attraverso opportuni percorsi formativi e di crescita professionale.

L’organico di CPL CONCORDIA al 31/12/2020 è composto da 1.500 dipendenti (849 operai, 589 impiegati, 48 quadri, 13 dirigenti e 1 collaboratore), con un incremento complessivo della popolazione aziendale del 2,7% rispetto all’anno precedente. I lavoratori di CPL sono per il 58% diplomati o laureati e con una età media di 43,8 anni.

FOCUS

Distribuzione per genere e qualifica aziendale

L’analisi della popolazione aziendale per qualifica denota un aumento dell’organico aziendale generalizzato su tutte le qualifiche contrattuali. La variazione più significativa rispetto all’anno precedente si rileva nel numero degli operai, con un incremento di 23 unità.

Distribuzione per Area, Settore e Specializzazione

La suddivisione dell’organico per unità organizzativa secondo le logiche di Aree territoriali e di Settori, evidenzia una crescita generalizzata di tutte le strutture aziendali, più marcata nelle aree che vedono complessivamente un incremento di 26 unità, concentrato soprattutto nelle aree Nord ed Adriatica, mentre i Settori e i Servizi rimangono sostanzialmente stabili.

Personale femminile

Non si può concepire un modello di sviluppo veramente avanzato senza un sistema che valorizzi pienamente il ruolo delle donne e che consenta loro la piena partecipazione alla vita produttiva aziendale.
Dopo l’incremento di 22 unità tra il personale femminile registrato nel 2019, nel 2020 l’aumento è stato più modesto, di sole 7 unità, pari al 3%, in linea con il trend complessivo dell’occupazione.

Personale di origine straniera

Nel 2020 sono in crescita i lavoratori di origine straniera, in particolar modo nell’ambito operaio, dove ormai rappresentano oltre il 10% del totale. A fronte di questa crescita, la Cooperativa, conformemente alle proprie politiche di inclusione e contrasto ad ogni forma di discriminazione, ha introdotto una brochure bilingue sulla Certificazione SA 8000 nel Kit di Assunzione

Persone appartenenti alle categorie previste dalla Legge 68/1999 e successive modificazioni

CPL CONCORDIA rispetta gli obblighi derivanti dalla legge 68/1999, che prevede l’assunzione obbligatoria di personale appartenente alle categorie protette di cui all’art. 18 e disabili, in misura definita dalla legge stessa.

In tale ambito, per il conseguimento degli obblighi occupazionali, la Cooperativa utilizza strumenti quali compensazioni territoriali ed eventuali convenzioni da stipularsi con i competenti enti regionali, finalizzate al graduale conseguimento dell’obbligo di legge.

Fasce di età

Rispetto all’anno precedente è in diminuzione la fascia di età più giovane, gli under 29, che diminuiscono di 5 unità, mentre aumentano di 32 unità la fascia dai 30 ai 49 anni e di 13 quella degli over 50. Pertanto si registra un leggero incremento dell’età media dell’organico aziendale mentre l’anzianità lavorativa aziendale rimane stabile, a testimoniare un consolidamento e stabilizzazione delle persone occupate.

Titolo di studio

Nel 2020 crescono leggermente gli occupati in possesso di diploma di laurea, dal 20 al 21% del totale, mentre rimangono stabili i dipendenti con la licenza media.