2.8

La Comunicazione Interna

Conoscere e far conoscere: l’attenzione di CPL CONCORDIA verso la Comunicazione Interna si concretizza in una serie di progetti e strumenti.

Negli anni i principali Stakeholder di CPL sono stati coinvolti nel processo di costruzione del Bilancio di Sostenibilità, dell’organizzazione e degli obiettivi che esso si pone; in particolare c’è un impegno costante per cogliere le istanze e le attese dei lavoratori. In tal senso, nel 2020 è stata ulteriormente sviluppata la Comunicazione Interna, riservata ai dipendenti della Cooperativa attraverso vari canali, tra cui il progetto Informati da CPL che propone le news, i Meeting Point e gli Info Point:

FOCUS

Informati da CPL

Informati da CPL” è il metodo di Comunicazione Interna aziendale che intende dare risposta all’esigenza espressa dai lavoratori di conoscere le dinamiche e gli aggiornamenti relativi a CPL. “Informati” ha un duplice significato: è un’azione che l’Azienda intraprende per accrescere le occasioni di conoscenza delle cose, ma è anche un invito (“Infòrmati”) ai lavoratori ad approfondire e a lasciarsi coinvolgere. “Informati da CPL” prevede una serie di incontri periodici e di modalità comunicative che forniscono una continuità di informazioni essenziali al lavoro delle persone e allo sviluppo della Cooperativa.

Meeting Point – Incontri per responsabili

Sono incontri a cadenza mensile rivolti ai responsabili e ai coordinatori – secondo criteri precisamente definiti – che trattano argomenti di aggiornamento ed evoluzione dell’Azienda (linee guida aziendali, dati di bilancio, cruscotti commerciali, sviluppi organizzativi e dei sistemi informativi, ecc.). A seguito dei Meeting, grazie anche al materiale reso disponibile (presentazioni PPT e video registrazione dell’evento), i partecipanti veicolano ai loro collaboratori le informazioni apprese.

Nonostante lo stop temporaneo dei MP nel primo semestre connesso alla pandemia Covid-19, il numero di incontri a consuntivo è rimasto invariato rispetto al 2019. La percentuale di partecipazione – favorita anche dalle opportunità tecnologiche dell’applicativo Teams – è cresciuta, superando il 90% della presenza media (lo scorso anno era l’80%). Confermato il ricorso ai cosiddetti “Meeting Point Straordinari”, rivolti ad una platea aziendale allargata (fino a 150 partecipanti) su temi specifici, ad esempio i Progetti di “Demand Management”.

Info Point – Incontri per lavoratori CPL sulle attività aziendali e su temi di interesse

Si tratta di momenti informativi periodici rivolti a tutti i dipendenti durante i quali i vari responsabili presentano le attività caratteristiche dell’Azienda, con possibilità di domande e approfondimenti. In altri Info Point sono esperti “esterni” a fornire la loro competenza su temi rilevanti per i lavoratori (ad es. il welfare, la mutualità, le nuove tecnologie). Nel 2020, nonostante le limitazioni connesse alla pandemia Covid-19, si sono svolte attività in videocollegamento dalle sedi che hanno raggiunto centinaia di dipendenti, con una punta massima di oltre 700 partecipanti per l’evento informativo di contrasto agli attacchi informatici.

Comunicazione Interna

La Direzione Sviluppo Organizzazione e Competenze ha proseguito il potenziamento della Comunicazione Interna, integrando gli strumenti di comunicazione tradizionali (affissioni, busta paga ecc.) con altri meglio rispondenti alle necessità di tempestività e diffusione delle informazioni (mailing dedicati, video, tutorial ecc.), creando così un più efficace circuito di interscambio con e tra i lavoratori.

A novembre 2020 è stato eseguito il go-live della nuova Intranet, che è stata oggetto di un restyling funzionale e grafico con sviluppo e implementazione di contenuti, hotspot e nuove sezioni.
Di rilievo l’approccio metodologico seguito dall’Intranet Team (team cross funzionale composto da Sistemi Informativi, Demand Management, Marketing e Comunicazione Interna) il quale, in fase di pre-progetto, ha raccolto feedback da parte degli utenti sull’utilizzo e le funzionalità della Intranet esistente attraverso tools specifici: tra questi un questionario di gradimento sulle criticità incontrate e l’analisi del comportamento degli utenti e delle sezioni maggiormente visitate/ricercate attraverso Google Analytics.
Per gli strumenti di comunicazione analogici – le bacheche situate presso i luoghi di incontro e ristoro – è confermata la suddivisione con spazi settorializzati per comunicazioni aziendali, sociali, sindacali e di piccoli annunci.

Le News “Informati Da CPL” (IDC News)

Prodotte e diffuse nel 2020 (sui temi economici, istituzionali, sociali e commerciali), le IDC News sono aumentate del 26% rispetto al 2019. Le Comunicazioni Interne (sui temi organizzativi, del personale e della gestione quotidiana) sono state 312, con un incremento del 40% rispetto all’anno precedente. La pandemia ha sicuramente contribuito alla notevole crescita del numero di comunicazioni, mirate a tenere costantemente aggiornati i lavoratori sull’evoluzione della situazione sanitaria e operativa (accessi e protocolli, smart working, sanificazioni, autocertificazioni, ecc.). Per far fronte a questa eccezionalità è stata creata sulla Intranet, nella pagina “Cosa Succede in Azienda”, una sezione dedicata contenente tutte le Comunicazioni e i Documenti relativi all’Emergenza Covid-19.

Le Pillole Video “Smart Future”

Nel 2020 ha preso consistenza CPL Smart Future, un progetto di nuova organizzazione aziendale composto di 6 stream guidati dai Direttori con il supporto di HR e IT. Per facilitare la conoscenza e la comprensione dei progetti Smart Future a tutti i livelli aziendali si è scelto di predisporre periodicamente alcuni contributi video, nei quali le persone coinvolte nei vari team raccontano gli stati d’avanzamento dei lavori. Denominate “Pillole” per la brevità (2-3 minuti di durata) e l’immediatezza di realizzazione, consistono in interviste coordinate e realizzate dal Responsabile Comunicazione Interna con la regia e la produzione del Marketing Operativo. Le video interviste, fruibili sulla Intranet aziendale, hanno registrato il significativo interesse della popolazione aziendale, testimoniato puntualmente dai report mensili a cura del Marketing Operativo che mostrano un’elevata percentuale di visualizzazioni.