2.2

Missione e Valori

CPL significa Cooperativa di Produzione e Lavoro: la sua missione fin dalle origini, è di generare lavoro regolamentato, sicuro, valorizzante la persona e le sue caratteristiche: in una parola generare lavoro vero.

Un lavoro che dia dignità a chi lo esercita, che faccia crescere in capacità professionali e in umanità, svolto al meglio delle proprie capacità, con serietà, coerenza e professionalità e che diventi patrimonio per il territorio.
Oggi CPL esprime questa sua missione operando nel mondo dell’energia.

In ragione della sua missione, CPL opera con un profondo senso di responsabilità nei confronti dei Soci titolari dell’impresa e della propria comunità di riferimento, creando valore sostenibile e duraturo nel tempo.

I servizi offerti consentono di migliorare il comfort e la qualità della vita delle persone, utilizzando tecnologie efficienti e compatibili con l’ambiente. Nello svolgimento del proprio lavoro, l’Azienda adotta politiche mirate a garantire ai propri Soci e dipendenti le migliori condizioni occupazionali e opera sul mercato con lealtà, integrità ed onestà, sviluppando relazioni di reciproco interesse per sé stessa e i propri Stakeholder.

I valori di CPL

CPL fonda il proprio rapporto con i Soci nel rispetto dei valori cooperativi di mutualità e “porta aperta”, promuovendo la partecipazione democratica all’esercizio della proprietà sociale e del controllo sulle attività dell’impresa.

La Cooperativa è considerata dai Soci del presente un patrimonio imprenditoriale ricevuto in eredità dai Soci del passato. Tale patrimonio deve essere consolidato e fatto fruttare per essere poi consegnato in eredità alle nuove generazioni di Soci e lavoratori, garantendo la continuità dell’impresa attraverso le generazioni.

CPL offre alle persone uguali e imparziali possibilità di sviluppare la propria carriera professionale, rispettando in ogni caso la dignità e il diritto alla riservatezza.

I Soci, i dipendenti e i collaboratori di CPL operano con responsabilità, onestà e trasparenza, astenendosi dal perseguire l’utile personale o aziendale in violazione delle leggi vigenti e dello statuto. L’impresa si impegna ad attuare le misure necessarie a prevenire ed evitare fenomeni di corruzione e la commissione di reati previsti dal D.Lgs 231/2001.

CPL si impegna ad un utilizzo sobrio di tutte le risorse naturali, materiali e immateriali, effettuando le proprie scelte sulla base del principio di sostenibilità, per evitare sprechi e inefficienze, nell’interesse dell’ambiente e delle persone.

CPL adotta un approccio strategico orientato all’innovazione tecnologica, investendo con continuità nello sviluppo di nuove soluzioni sempre più performanti per i propri Clienti, elevando costantemente la qualità delle attività prestate. CPL promuove le nuove tecnologie nell’ambito dell’efficienza energetica e la diffusione di soluzioni energetiche sostenibili.

CPL si impegna a riconoscere i meriti e le competenze dei dipendenti, li promuove e li valorizza, attraverso percorsi professionali che affiancano e promuovono la crescita con piani di formazione specifici. La valutazione incrociata bidirezionale rappresenta un efficace metodo di riferimento, per far emergere punti di forza e criticità.